Liceo Scientifico, Musicale e Coreutico MARCONI - PESARO
 logo_citta_che legge logo_wepesaro 

 logo_citta_che legge

Nell’ambito di Pesaro Città che legge - grazie al Progetto “Patente e libretto: favorisca la lettura!” vincitore del bando 2018 promosso dal Centro per il Libro e la Lettura del Mibac -  il Comune di Pesaro (Assessorato alla Bellezza, Crescita e Solidarietà) insieme ai partner di progetto propone una ricca attività formativa sulla lettura nei vari ambiti e nei suoi molteplici aspetti.

Il Liceo Scientifico, Musicale e Coreutico “G. Marconi”, partner di progetto e in qualità di scuola capofila, propone due incontri di formazione destinati ai docenti degli istituti scolastici superiori.

Durante il primo incontro, lunedì 30/09/2019, le referenti del Liceo “Marconi”, prof.ssa Francesca Gasperini e prof.ssa Anna Sanchini, affiancate dalla prof.ssa Lucia Ferrati, hanno illustrato i progetti di lettura ad alta voce attivati dal Liceo “Marconi”.

Già nel primo incontro sono stati attivati proficui accordi con le altre scuole per avviare una progettualità comune: in particolare con il Liceo “Mamiani” e l’Istituto tecnico “Bramante-Genga” si  è  organizzato il Concorso “Sulle ali delle parole”, rivolto a tutti gli studenti delle tre scuole, da svolgersi nei mesi di ottobre, novembre e dicembre 2019.

Pertanto si è deciso di attivare subito questa sperimentazione di collaborazione tra Istituti e destinare  il secondo incontro di formazione – rinviato pertanto a marzo 2020 in data da definire - per verificare questa prima sperimentazione e cercare di delineare una procedura concorsuale - nella composizione di testi originali in poesia e prosa - da proporre alle altre scuole superiori dell’intera città.

Le referenti del Liceo Scientifico “Marconi”

Prof.ssa Francesca Gasperini - Prof.ssa Anna Sanchini


Pubblicata il 21 settembre 2019

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.